RAI TRE, REGIONE EUROPA

Un reportage di Antonio Silvestri  per RAI TRE fa il punto sui beni culturali,italiani ed europei: il nostro paese deve infatti dedicare maggiori energie, rispetto ad altri paesi dell’Unione,  nella promozione dell’arte contemporanea,come spiega a “RegionEuropa” il direttore generale per la valorizzazione, del Ministero per i Beni e le Attività culturali , Mario Resca, a margine dell’inaugurazione della Mostra del pittore e scultore Moreno Bondi a Roma.
La mostra  intitolata”La luce e l’ombra di Caravaggio nel contemporaneo” , si tiene a Palazzo Venezia, ed è l’ occasione per il ritorno, dopo alcuni anni,dell’arte contemporanea a Palazzo Venezia;
La mostra è stata voluta dalla soprintendente del Polo museale romano, Rossella Vodret, ed ha  pemesso di sottolineare come vi siano diversi artisti contemporanei da valorizzare così come si cerca di valorizzare l’enorme patrimonio artistico del passato, quella cultura millenaria che – spiega sempre Mario Resca – sopravvive ora grazie ad artisti contemporanei come Bondi, dotati di una grande forza espressiva, e, in questo caso, anche con richiami alla scuola caravaggesca.