Introduzione Accordi di luce”

INTRODUZIONE Accordi di luce

di Maurizio Pietrantonio

ACCORDI di LUCE, Ed. Milenium
ACCORDI di LUCE, Ed. Milenium

Iniziare il mio nuovo incarico di Sovrintendente del Teatro Lirico di Cagliari, in concomitanza con la quarta edizione del Festival di Sant’Efisio è per me un’emozione ed una responsabilità particolare. Il Festival è un evento di risonanza nazionale ed internazionale, di consolidato successo di pubblico e di critica. In una settimana densa di eventi culturali, infatti, a partire dall’inaugurazione della nuova produzione del Teatro di Hans Heiling, si alternano, con la nostra orchestra e il nostro coro, interpreti prestigiosi quali la Philarmonia Orchestra, Esa Pekka Salonen, Julian Rachlin, Chick Corea, Elvis Costello. E, in concomitanza con l’apertura del Festival, si inaugura quest’importante mostra, con le opere più recenti e mai esposte dell’artista toscano Moreno Bondi. Pittore rigoroso, appassionato dell’antico ma profondamente sensibile alle qualità specifiche del suo tempo. Questo secondo appuntamento dell’anno, nell’ambito del progetto per l’arte contemporanea del Teatro, viene ospitato nei bellissimi spazi del foyer rinnovato. E’ particolarmente significativo che il Teatro insieme all’opera, alla musica sinfonica, al jazz e al balletto, apra i suoi spazi alle arti visive che possono essere vissute da numerosissimi appassionati nel contesto di un centro creativo e pieno di vitalità dedicato alle diverse arti. Con i migliori auspici di Efisio, santo e guerriero.

Maurizio Pietrantonio

Sovrintendente del Teatro Lirico di Cagliari